I mercatini di Natale

Pin It
La magia del Natale

Una delle tradizioni che sta prendendo sempre piu piede nelle abitudini dei turisti di tutte le eta e la visita ai Mercatini di Natale.

Oggi si possono visitare numerosi mercatini in diverse localita montane. Unici e irripetibili sono i mercatini che vengono organizzati nell’area del Tirolo Austriaco. Tra i primi ad essere organizzati, i mercatini tirolesi sono unici per la loro collocazione. Le vette delle alpi che appaiono camminando per i vicoli di Innsbruck, offrono una magica scenografia per i mercatini.

La struttura dei mercati di natale tirolesi rappresentano un’attrazione in sè. Le vie e le piazze delle città si riempiono di casupole di legno chiaro, dal tetto a spiovente che offre un riparo per gli acquirenti anche in caso di nevicate o nelle giornate particolarmente rigide. Il villaggio in miniatura che si crea con i mercati, offre al locale a al turista tutto ciò che fa parte della tradizione natalizia del Tirolo.

Dove e Quando

I mercatini di Natale tirolesi iniziano tradizionalmente il secondo week-end di novembre e si protraggono fino alla fine del mese a seconda delle località.

Se il mercatino di Innsbruck indubbiamente è uno dei più famosi e dei più suggestivi, sono molte le località, in particolare le cittadine medioevali, che in Tirolo ospitano manifestazioni natalizie di una certa rilevanza. Tra queste è possibile ricordare Kufstein, Hall, Lienz, Imst, Rattenberg, Schwaz.

Per tutte le informazioni sui Mercatini di Natale di quest’anno: Mercatini di Natale a Innsbruck e Mercatini di Natale in Austria.

Manufatti

Innanzitutto sono distinguibili i manufatti artigianali che tradizionalmente decorano gli abeti di natale e le case nel periodo di festa. Dalle stelle di paglia di varia foggia e misura, alle palline di vetro decorate a mano, agli intarsi di legno da appendere alle finestre, ai lavori a tombolo, per finire con le candele di cera, tradizionale illuminazione per gli abeti.

Artigianato

I prodotti di artigianato locale che e possibile acquistare nei mercatini, si rifanno alle tradizioni natalizie anche per quanto concerne i lavori in legno intarsiato. La tradizione legata ai presepi in Tirolo risale al XVII secolo.

Nei mercati natalizi si possono comprare i singoli personaggi intarsiati e decorati, piccoli presepi in miniatura o suggestive riproduzioni in legno della Santa Famiglia oltre alle piu classiche immagini sacre.

Maglieria e lana

Infine non è possibile non ricordare i prodotti di lana che e possibile vedere esposti nei mercatini, in cui spiccano i maglioni di lana, cappelli, sciarpe e tutto cio che puo scaldare nelle limpide ma fredde giornate invernali.

Dolci e cibo

Alle decorazioni natalizia si affianca la vendita dei dolciumi tradizionali di questo periodo. La cucina tirolese legata al Natale offre una vera attrazione per i buon gustai e i golosi di ogni eta. Ai biscotti secchi, diversi nella fattura e nei gusti, e al classico strudel, si affiancano dolci alle mandorle o coperti di cioccolato, al rum o alla cannelle e persino al cocco.

Un tipo di dolciume, molto goloso e particolarmente comodo da essere trasportato mentre si visitano i mercatini e rappresentato da spiedini di frutti misti, immersi nel cioccolato bianco o nero e poi fatti raffreddare.

Al cibo di affianca la vendita di liquori e vini. Sotto “funghi” di calore (radiatori a forma di ombrello che permettono di pasteggiare al caldo pur essendo all’aperto) è possibile sorseggiare vin brule e mangiare hot dog con crauti o cipolle.

Un tocco di magia in piu

Se indubbiamente l’acquisto dei prodotti artigianali e la ricchezza dei cibi tipici rappresenta uno dei maggiori elementi di attrazione per i mercatini di natale tirolesi, non e possibile non tenere presente un notevole valore aggiunto che e dato dalla loro collocazione geografica.

La visita ai mercatini piu essere infatti un ottima scusa o il completamento di una visita piu ampia, che si dipana tra le bellezze artistiche architettoniche e naturali di tutta l’area del Tirolo Austriaco.

Ma anche la sola visita ai mercati a scopo di shopping non può che risentire dell’aria magica che si respira in questa regione e tra uno stand e l’altro non si puo fare a meno di alzare gli occhi sul tetto d’oro di Innsbruck, perdersi per le sue viuzze, controllare i calendari dell’avvento ricavati nelle finestre delle sue case, perdersi tra le fiabe riportate sulle sue facciate o semplicemente ammirare senza fiato le guglie alpine che si affacciano tra le vie.

Hotel Consigliati

Hotel Cristallago

Hotel CristallagoSituato sulle rive del lago Wildsee, a soli 3 minuti a piedi dal centro di Seefeld, l'Hotel Cristallago offre l'uso gratuito della connessione WiFi e [...]

Aparthotel Andreas Hofer

Aparthotel Andreas HoferCaratterizzato da una vista sul paesaggio alpino circostante, l'Aparthotel Andreas Hofer sorge a 2 minuti a piedi dal centro e dalla fortezza di Kufst [...]

Heimgartl

HeimgartlL'hotel Heimgartl è situato direttamente sul fiume Inn. La struttura dista 15 minuti a piedi dal centro storico di Innsbruck e soli 5 minuti dalla fu [...]

Landgasthof Lilie

Landgasthof LilieTradizionale struttura a conduzione familiare situata a Höfen, nella Valle del Lech, la Landgasthof Lilie dista 3 km dal centro di Reutte, 5 minuti i [...]

My Mountain Lodge

My Mountain LodgeSituato nella zona orientale di Seefeld, ai margini della foresta e a 15 minuti a piedi dal centro e dalla stazione ferroviaria, il My Mountain Lodge [...]

Naturhotel LechLife

Naturhotel LechLifeA conduzione familiare, il Naturhotel LechLife a 4 stelle sorge nel tranquillo villaggio di Wängle, a 3 km da Reutte e a soli 300 metri dalla funivia [...]

Landsitz Römerhof

Landsitz RömerhofSituato su un altopiano panoramico con vista su Kitzbühel e sulle montagne circostanti, il Landsitz Römerhof offre appartamenti con balcone, e servi [...]